Scriveregiocando…

E’ tempo di Natale, quasi, e come tutti gli anni, Morena Fanti ci propone il suo bel sito “Scriveregiocando” con i racconti di Natale scritti da quanti di noi hanno voluto partecipare.

 Questo è il link: Pagina Natalizia 2009

 Anch’io ho partecipato con un racconto di nonno Archimede, “Camminare Insieme”, ma sul sito, oltre che ai racconti, ci sono anche delle belle poesie, insomma… è tutto da leggere.

 Partecipate anche voi, lasciando, se avete voglia, un vostro commento sul blog di Morena, all’indirizzo sopra indicato.

 Buona lettura e… per Natale, ci sentiamo più avanti.

Annunci

12 pensieri su “Scriveregiocando…

  1. Laura

    Sono andata a leggere, Arthur, e trovo che sia una gran bella iniziativa. Ho memorizzato il sito nei miei preferiti e un po’ per volta leggerò tutti i racconti e le poesie pubblicate.

    Mi piace

  2. E’ vero, Laura, è una bella iniziativa che ogni anno, Morena, porta avanti, curando lei stessa il sito.

    Infatti se vai a fondo pagina, trovi il link agli anni precedenti, dimostrazione che la partecipazione è sempre tanta.

    Mi piace

  3. Bellissima idea, poco per volta leggerò tutti i racconti. Sai, il Natale mi ha sempre angosciata e rattristata, ma forse con questa pagina avrò la possibilità di avere più punti di vista, più pulsioni emotive e quindi più ragionamenti e pensieri che forse potrebbero darmi una chiave di lettura più positiva del Natale.

    Grazie per la bellissima segnalazione!

    Mi piace

  4. Grazie, Arthur, della segnalazione. E della partecipazione 😉

    Ho risposto ora ad un commento che dice ‘odio il natale!’.
    Si possono nutrire vari sentimenti nei confronti di questa ‘festa’. anch’io ora non ho più la stessa gioia che avevo prima ma ci tengo moltissimo a questa pagina e tutti gli anni cerco di farla anche se comporta tanto lavoro.
    Perciò mi fa piacere se la pagina viene letta e se qualcuno la trova gradevole.
    Per la cronaca la pagina natalizia viene visitata tutto l’anno da persone che cercano storie da leggere ai bambini e anche brevi testi da mettere in scena.
    In questo periodo poi le visite hanno delle impennate pazzesche. Da sballare il contatore.
    Insomma, il Natale ha ancora il suo fascino direi, anche se non tutti la pensiamo allo stesso modo.
    Un saluto ai tuoi lettori.

    Mi piace

  5. Ciao Arthur!

    Ho visitato il link e letto il brano. trovo sia davvero una bella iniziativa.
    C’é a chi può interessare, a chi no, l’importante é che ci sia, che non si perda lo spirito della tradizione.

    Un abbraccio
    LL

    Mi piace

  6. Acciderbolina!!! Io non ho ancora festeggiato Thanksgiving!!! Tutte queste luci e fiocchi di neve mi hanno stordito. Riprenderò fiato e poi prima di Natale commenterò da Morena.
    Certo un’idea meravigliosa!

    Mi piace

  7. @ Dawnofcthulhu: spesso, magari per vissuti personali, il Natale si carica di molte aspettative, in positivo e, come nel tuo caso, in negativo, invece credo che se lo si guarda come un giorno dove le persone scelgono d’incontrarsi per essere più disponibili l’uno verso l’altro al dialogo e alla condivisione, allora la festa diventa tutt’altra cosa, diventa quello che dovrebbe essere un giorno normale.
    Insomma, la scusa per riflettere un po’.

    Gli auguri te li faccio più in là.

    Ciao!

    Mi piace

  8. @ Morena: ho appena risposto a Daw, dicendole che in fondo Natale è un giorno normale, se lo si guarda sotto un’altra ottica.
    Comunque, la tua iniziativa è molto importante, primo perchè mette insieme tante persone che con i loro pensieri, cercano di comunicare a tutti gli altri, che li leggono, le loro emozioni.
    E’ un’iniziativa all’insegna della condivisione, che poi, se non vado errato, è lo spirito del Natale.
    Ho sempre detto di essere un cattolico all’acqua di rose, ma dentro di me esiste il rispetto per una fede che mi appartiene, anche se non ho avuto mai la “voglia” di sentirla dentro visceralmente.
    Quindi, il “GRAZIE” va senz’altro a te, che con la tua costanza e dedizione, ci inviti a vivere queste emozioni.

    Mi piace

  9. @ Lindalov: infatti credo che lo spirito di Morena sia proprio questo, dedicare questo spazio a chi ha voglia di coglierlo, anche per mantenere la tradizione, che oggi, con la scusa di voler essere “moderni” e fuori dalle righe, spesso non viene considerata.
    Ti abbraccio!

    Mi piace

  10. @ Solindue: l’idea non è soltanto meravigliosa, ma dippiù, dippiù… 🙂

    Morena è da un po’ di anni che porta avanti questa iniziativa, riunendo accanto a se, persone che con poesie e racconti, vogliono partecipare ad un evento il cui unico scopo dovrebbe essere quello della condivisione e già questo è molto. Sei ancora in tempo, se vuoi, ad inviare un racconto o una poesia, quindi… dai, acciderbolina!!! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...