2 marzo…

Se fosse ancora qui, sarebbe felice di leggere, tra le mie pagine, delle tante cose che racconto, se fosse ancora qui, oggi sarebbe il suo compleanno e dandogli un bacio sulla guancia, gli augurerei mille e mille ancora.

Auguri Papà!

Armonia

Bagliori spande un sole vagabondo;
l’ippocastano freme,
fluisce nei suoi rami linfa nuova;
il prato s’innovella
suggendo alla matrice il suo splendore.
E prorompe la vita,
come sorgiva che divien cascata,
qual fiume che dilaga.
Ed ecco, ai bordi d’un rivo,
uccelli a frotte frugano tra i sassi:
e frugando frugando
beccano qualche briciola,
ancor di quelle
che il rivo sparge intorno ove tracima.
Com’è felice il ruscello:
si vede dal suo correre tranquillo,
da come a chiare note il canto scioglie.
La vita è simbiosi di elementi
che la natura infiora.
Che meraviglie, che armonia!
Ognuno attinge,
l’un dell’altro si giova.

Santi

©_Copyright
Annunci

24 pensieri su “2 marzo…

  1. Laura

    Che magnifica poesia, Arthur!

    Le poesie di tuo padre sono tutte belle e tutte parlano di speranza, il che le rende ancora più belle. E probabilmente questo tuo vedere le cose in positivo lo hai preso da lui ed è una gran bella eredità.

    Anche da parte mia, Auguri papà Santi!

    Mi piace

  2. Un abbraccio, Arthur. Pare che anche oggi siamo in sintonia, non nel senso del post ma nell’immagine di serenità che mi danno le parole di tuo padre e che, infatti, lui ha intitolato ‘Armonia’ che in fondo è ‘serenità’.
    Naturalmente le sue parole sono molto più delle mie, ma il senso è quello

    Mi piace

  3. “La vita è simbiosi di elementi / che la natura infiora.”

    Ecco qui; ho acceso una candelina … qualcuno vuole soffiare?

    Buon compleanno papà Santi!

    Mi piace

  4. @ Rosamaria: la natura, da sempre, è un’ottima fonte d’ispirazione, bisogna solo saperla guardare nel modo giusto e qui, come si suol dire, mi sa che ci casca l’asino… 😉

    Grazie!

    Mi piace

  5. @ Laura: mio padre era un sognatore, era il tipo che davanti ad un bel paesaggio, si fermava estasiato a guardarlo, e credo fosse la fonte di tutte le sue ispirazioni. Da lui ho imparato a guardare le cose con l’occhio di chi ha voglia di vederle veramente e di questo gli sarò eternamente grato.
    Grazie anche a te del pensiero.

    Mi piace

  6. @ La Vale: la poesia, come tutte le sue poesie, è grandiosa, è vero, il pensiero… è solo il pensiero di un figlio che ha amato il padre.
    Grazie!

    Mi piace

  7. @ Solindue: se ci fosse ancora, oggi mio padre avrebbe novantanni e sarebbe un vecchietto con lo sguardo tenero emozionato per quella candelina da spegnere… grazie Sol’!

    Mi piace

  8. Arthur carissimo,

    i nostri cari sono sempre con noi, anche se non ci sono più. Dall’alto vegliano su di noi e ci proteggono.

    Noi siamo quelli che siamo anche grazie ai nostri genitori, anche se a volte hanno fatto cose che erano in prima battuta difficili da essere comprese, specialmente quando eravamo piccoli. Oggi, a distanza di anni, la differenza nei metodi educativi e di insagnamento si vede, sui nostri cuori.

    Splendida la sua poesia, come tutte quelle che ha scritto.

    Tanta serenità nell’aria, tanta serenità è scesa su di me, su di noi.

    Luce nascente

    Mi piace

  9. Buon compleanno Papy !!! 😉

    (ehm … lo hai detto in un orecchio in gran segreto al tuo papà che io sono un koala e in quanto tale sono leeeenta e ritardataria per natura?che figureeeeee!)

    Mi piace

  10. api

    un padre innamorato della vita ed un figlio che ne trae sostanza…sempre. l’augurio a Santi è, in fondo, una carezza su capelli ricciuti d’isolano cocciuto! 🙂

    Mi piace

  11. Ciao Arthur, grazie per le parole che hai lasciato da me!
    E’ una dolcissima dedica che il tuo carissimo papà stringerà sul suo cuore donandoti una carezza invisibile… Sei una bella persona e lui certamente segue ogni tuo passo proteggendoti dal buio.
    Anch’io il 24 febbraio sul mio blog ho dedicato un post a mio padre scomparso quando avevo 11 … un dolore che ci accompagnerà sempre ma che ci farà sorridere ogni volta che li sentiremo vicini.
    Un abbraccio a te.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...