Che sorpresa…

***  Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! (*) ***

(*) Che nell’originale di Antoine de Saint-Exupéry è il celeberrimo “L’essenziale è invisibile agli occhi…”

Oggi mi arriva un’e-mail da Diemme  dove c’era scritto che essendo l’anniversario della nascita di Antoine de Saint-Exupéry, (Lione, 29 giugno 1900 – Mar Tirreno, 31 luglio 1944) ha pubblicato nella  prima pagina sul suo blog, la traduzione più bella che sia stata mai fatta… ( grazie! 😉 )

Si riferiva alla traduzione in Siciliano del Piccolo Principe, “U Principi Picciriddu”, che avevo iniziato a fare quando frequentavo il suo blog, un piccolo regalo che le avevo fatto e al tempo stesso, la voglia di cimentarmi nella traduzione per niente semplice del libro che ritengo sia uno dei più belli che siano stati mai scritti.

Evvabè… non ho ancora finito la traduzione e questa iniziativa di Diemme, mi sarà senz’altro da stimolo.

Lo trovate ovviamente anche tra le mie pagine… 😉

Grazie Diemme!

Annunci

11 pensieri su “Che sorpresa…

  1. Laura

    E’ bellissima la traduzione de “L’essenziale è invisibile agli occhi”, che però avevo già letto e mi pare anche nel tuo blog di foto.

    Mi piace

  2. Arthur, in questi momenti ti rendi conto che sono le piccole cose che fanno le grandi, e che la vita e le persone non finiscono mai di sorprenderci…a volte le persone sono dolce per il nostro cuore dolorante…

    bacio kate

    Mi piace

  3. simple

    Che bello, la aggiungo alla mia collezione di traduzioni del Piccolo Principe (ognuno ha le collezioni che si merita…)
    😀

    Mi piace

  4. @ Simple: oh Cielo, direbbe la nostra amica Solindue… devo ancora finirlo e soprattutto, devo correggere alcune cose, quindi adesso so che nel caso, “dovrò”, anzi, vorrò mandartene una copia… 🙂

    Mi piace

  5. Intendo che un piccolo pensiero da parte di una persona che non ti aspetti può farti fare un grande sorriso, o rallegrarti il cuore in una giornata buia, o tanto altro che parte da un minuscolo gesto di affetto ma che quando ci arriva si trasforma diventando amore…

    buona giornata Arthur 🙂

    kate

    Mi piace

  6. …eh, per capire bisogna rufolare nei meandri …
    e siccome stamani è una giornata piovosa e freddina , niente di meglio che un caffè,
    la cicchina…e il pc.
    Mi chiedevo chi fosse la persona che ti aveva ospitato con tanta gentilezza….
    ho scoperto Lei, quella donna unica nel suo modo di essere.
    Come ho fatto? sono andata a cliccare su articolo casuale, si è apero il post del giugno 2009
    …dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei!!!
    da lì…son salita al post delicato di Diemme……….
    che arrampicata….
    🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...