The Best Magazine_#7

Ed eccoci finalmente!

Devo dire che questo numero di The Best Magazine è stato un po’ sofferto, ma alla fine c’è l’abbiamo fatta.

Un numero che è interamente dedicato al Natale, con una copertina d’eccezione, un disegno di Petite_Adorée, che la nostra Elle ci ha voluto donare.

E come tutti i disegni dei bambini, è magico, commuove per questa sua creatività che va al di là delle cose, il Natale degli Animali  rappresentati con allegria e con tanta tenerezza che fa riflettere.

E poi, dove lo mettiamo il Presepe di Baby G.?

Anche questo è stato un dono che ha voluto farci la nostra direttrice, Solindue, la foto del Presepe che il suo bimbo, Baby G. ha preparato per questo Natale. Bellissimo!

Quindi, dalla redazione tutta, il nostro grazie va innanzitutto a Elle e alla sua tenera bambina, Petite_Adorée, a Baby G. e a tutti gli amici blogger, a chi ci ha letto e commentato,  che hanno avuto la pazienza e la costanza di seguirci in questa pazza avventura.

Domani sarà la vigilia di Natale… Buon Natale a tutti voi!

Ps: e nell’attesa di sentirci per gli auguri di fine anno, date un’occhiata al nostro Magazine, che come sempre, è pieno di cose da leggere e tante idee belle da realizzare. 🙂

Grazie!

E se nel frattempo vuoi curiosare…

Un abbraccio gratis? Free Hugs?

Annunci

37 pensieri su “The Best Magazine_#7

  1. Silvia

    Bellissima copertina e la bambina che l’ha disegnata, deve essere di una tenerezza infinita.

    Eè bello anche il nome, Petite Adorée.

    Buon Natale, Arthur e Buon Natale a tutti i tuoi visitatori.

    Mi piace

  2. Luisa

    Si,è proprio un disegno molto tenero. Gli animali sono tutti assieme e tutti in festa, che poi è quello che vogliono tutti i bambini e vorrebbero gli adulti (ma sanno che non sempre è possibile)… Buon Natale a tutti 🙂

    Mi piace

  3. @ Luisa: E’ tenero? Dippiù, dippiù… 🙂

    Sai cosa sarebbe bello, cara Luisa, riuscire a conservare una piccolissima parte di candore di quando eravamo bambini, che meraviglia!!!

    Grazie e Buon natale anche a te.

    Mi piace

  4. alanford50

    Approfitto di queste ore di festa per porgere a te e a tutti gli amici blogger e rispettive famiglie i miei più sinceri auguri di buon Natale, buone feste e felice anno nuovo, con la speranza che il futuro ci porti verso momenti più sereni, appaganti e costruttivi.
    Ciaooo neh!

    Mi piace

  5. Martina

    Tanti tanti auguri! Spero di avere più tempo da gennaio e seguire con un po’ di assiduità il tuo bel mondo. Buon Natale Martina

    Mi piace

  6. Davvero bellissima. Dalla copertina, alle foto, alle idee. Complimenti a tutti.
    Approfitto per fare gli auguri a tutti i lettori del blog 😉
    Che sia un 2011 più sereno per tutti.

    Mi piace

  7. Oh Cielo, ma il tuo blog adesso galleggia nel mare … ci galleggiava anche prima e io non me ne ero accorta … o è davvero piovuto tanto in questi ultimi giorni?
    Mah…comunuqe colgo l’occasione per mandarti baci Natale con i canditi e l’uvetta!

    Mi piace

  8. @ Solindue: oh mannaggia, l’ho sempre detto che non “mi guardi a sufficienza”… ‘nnagg…!!!

    Aggiudicata l’uvetta, però, ti prego, senza canditi. 🙂

    Mi piace

  9. Eccomi di ritorno dalla Capitale dove ho trascorso il Natale. Tante cose da raccontare,ma mi limito a descrivervi una mostra di Chagall all’Ara Pacis (fantastica!) con innumerevoli opere del maestro visionario e ribelle e, pur bloccata dalla pioggia che impediva di allontanarsi più di tanto, alla mezzanotte di Natale non è mancata una visita alla chiesa di S. Anastasia in via S.Teodoro, dove sono custodite le spoglie della Santa che protegge i diseredati e i perseguitati.La caratteristica di questa chiesa è che si invitano i seguaci di tutte le religioni a chiedere grazie per sè e per gli altri e,per questo motivo, è multietnica e visitata da tutti.Inoltre,tra pranzi e cene varie ho inventato,per aperitivo, una mousse di avocado che ha riscosso particolare successo e semplice da realizzare (se fa piacere vi do gli ingredienti) ed abbiamo chiuso in bellezza con un assortimento di dolci siciliani(Messina) tra cui i famosi buccellati di cui sopra nel magazine (tutti superlativi!!!). Ora, piena di sensi di colpa per tutte le calorie ingerite e digerite, rinnovo gli auguri a tutti e in special modo a te, Arth, aggiungendo i complimenti per aver ideato questo splendido magazine pieno di spunti, di ricette e di sogni..un saluto e … Buon Proseguimento!! 😉

    Mi piace

  10. @ Pensieri&perline: mi stavo domandando dove eri finita… 😉

    La copertina è adorabile, così come lo è la bambina che l’ha disegnata. Dici che ne avrà preso dalla madre? 🙂

    Buon Natale anche a te, cara Lely, poi ci sentiamo per gli auguri di fine anno.

    Mi piace

  11. @ Carlotta: eddai, cosìmi fai venire un attacco d’invidia… Roma, Chagal, la chiesa di S. Anastasia, in giro per la Capitale… 🙂

    Grazie carissima, buon proseguimento anche a te.

    Ci sentiamo per stappare lo champagne… 🙂

    ps: aspettiamo la ricetta dell’aperitivo. La tua rubrica “A tavola con Carlotta…” è sempre aperta.

    Mi piace

  12. Ricetta dell’aperitivo di “Mousse di Avocado che non volevi Buttare..” :
    Un paio di Avocado alquanto maturi (che se non si mangiano si buttano)
    8-10 capperi di lampedusa
    due acciughe
    un pò di baccalà all’insalata della sera prima,tipo 100-120 gr.
    uno o due limoni (… delle guarnizioni della sera prima)
    Panella con semini di papavero o sesamo a fette sottili
    olio 100 cl. circa,sale, pepe bianco
    qb.
    ESECUZIONE
    A forno caldo disporre in una teglia larga e bassa le fette di pane tutte della stessa forma. Nel frattempo fare a pezzi gli avocado, e con un filo d’olio frullare con l’apparecchio ad immersione nel contenitore in dotazione. Aggiungere i limoni spremuti, i capperi, il baccalà (ma ne abbiam fatto anche una versione con la stessa quantità ma di carne lessa altrettanto buona!) le acciughe, sale e pepe a piacere… dopo averla assaggiata mi son resa conto che era spumosa e densa, per cui ho tirato le fette di pane dal forno che nel frattempo erano diventate dorate e ho spalmato la mousse a onde sui crostini di pane decorando con limone julienne. A tavola ho accompagnato i crostini all’avocado con alici marinate e olive teggiasche. La Voilà!! Un saluto da me.

    Mi piace

  13. pensierieperline

    @ Arthur: ci sono ci sonooooooooo 😀 entro il 31 conto di essermi già rimessa 😆 pronta per brindare al nuovo anno!! :mrgreen:

    Mi piace

  14. @ Carlotta: WOW… è quel che si dice una ricetta con i fiocchi… 🙂

    Faccio passare qualche giorno per dare giusto risalto al magazine e poi te la pubblico.

    Grazie! 😉

    Mi piace

  15. @ Marta: un bel modo per incominciare è di pensarci, e poi tutto viene da solo.

    E comunque, adesso è ancora presto, tu facci un pensierino e poi ne riparliamo. 🙂

    Mi piace

  16. ciao è stata piacevole anche la mia passeggiata qui, peccato che non ho il tempo di sfogliare il blog, ma è bello vedere un uomo che sorride, almeno in un avatar, buona giornata ! Micky.

    Mi piace

  17. @ Delicaterose: in effetti cerco di sorridere alla vita, se mi riesce e non solo nell’avatar… 🙂
    E allora, ti aspetto per una visita più approfondita.
    Ciao Micki, buona giornata.

    Mi piace

  18. @ Sonoqui: cara Gina, come si suol dire, chi trova un amico, trova un tesoro e quindi…
    Un abbraccio di felicità e di affetto anche a te e un 2011 sereno.
    Buon Anno!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...