A tavola con… Carlotta. Mousse di Avocado

Beh, le feste sono ormai finite (ahimè!!!) e immagino capiti quasi in tutte le case il problema delle cose da mangiare rimaste e allora, ecco che con un po’ di creatività, il problema può essere risolto, così come ha fatto la nostra cara amica Carlotta, che con molta ironia ci propone questa appetitosa ricettina… 🙂

Ricetta dell’aperitivo di “Mousse di Avocado che non volevi Buttare.”

Ingredienti:

  • un paio di Avocado alquanto maturi (che se non si mangiano si buttano)
  • 8-10 capperi di Lampedusa
  • due acciughe
  • un pò di baccalà all’insalata della sera prima, tipo 100-120 gr.
  • uno o due limoni ( delle guarnizioni della sera prima)
  • panella con semini di papavero o sesamo a fette sottili
  • olio 100 cl. circa, sale, pepe bianco qb.

Esecuzione:

A forno caldo disporre in una teglia larga e bassa le fette di pane tutte della stessa forma. Nel frattempo fare a pezzi l’avocado, e con un filo d’olio frullare con l’apparecchio ad immersione nel contenitore in dotazione. Aggiungere i limoni spremuti, i capperi, il baccalà (ma ne abbiamo fatto anche una versione con la stessa quantità ma di carne lessa altrettanto buona!) le acciughe, sale e pepe a piacere. Dopo averla assaggiata mi son reso conto che era spumosa e densa, per cui ho tirato le fette di pane dal forno che nel frattempo erano diventate dorate e ho spalmato la mousse a onde sui crostini di pane decorando con limone julienne.

A tavola ho accompagnato i crostini all’avocado con alici marinate e olive teggiasche.

La Voilà!!

Un saluto da me.

by Carlotta

Annunci

8 pensieri su “A tavola con… Carlotta. Mousse di Avocado

  1. Luisa

    Deve essere buona…ottimo aver proposto l’alternativa con la carne lessa per quelle poche che, come me, non sanno nemmeno com’è fatto un baccalà :). La copio e la tengo da parte 🙂 grazie….

    Mi piace

  2. Silvia

    Senz’altro da provare.
    Grazie Carlotta e grazie Arthur, però credo che anch’io come Luisa userò la carne lessa.

    Buona serata.

    Mi piace

  3. Si, ma ora chissà se merito di essere inserita anch’io almeno per un pò tra quegli amici “anzi,dippiù…”che sono nella schermata laterale?? :-)Comunque, grazie di CUORE,Arthur per avermi dedicato questa pagina!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...