Buon Anno!!!

E’ cronaca di questi giorni:

  • Pensionata di 60 anni in miseria ruba la carne per un valore di 20 euro in un supermercato. Viene denunciata per furto, ma poi i carabinieri commossi dal suo racconto, prima fanno una colletta per farle la spesa e poi l’invitano a pranzo. (Bellissimo!!!)
  • Quattro zampognari sono stati multati di ben 100 euro ciascuno dai vigili urbani nel centralissimo Corso Vittorio Emanuele a Milano perché non avevano il permesso per suonare. A quanto sembra, i vigili sono dovuti intervenire perché un’altra artista di strada, con regolare permesso ad esibirsi, li aveva chiamati perché infastidita dalla presenza abusiva degli zampognari. (Senza parole!!!)

Due notizie che ho letto con il sorriso sulle labbra, anche se con un po’ di amarezza; troppa solidarietà nella prima e troppo poca solidarietà nella seconda. Ma forse è solo l’eterna lotta contra la sopravvivenza, ancora più evidente nella storiella degli zampognari, dove anche il più debole riesce a diventare carnefice di se stesso in una guerra tra poveri che non avrebbe motivo di esistere.

Ma poi, mi domando e dico, l’omino che con la zampogna gira per le vie della città suonando le canzoni di Natale, deve chiedere un permesso speciale per farlo?

Forse non ci sono più gli zampognari che vengono dalla campagna, niente improvvisazione quindi, è tutto programmato e sotto controllo: si gira una chiavetta e, per incanto, la musica incomincia.

Storie che fanno parte della nostra vita, o forse solo di un anno pieno di contraddizioni che, finalmente, sta per finire.

E allora, cari amici, con la speranza che il prossimo sia davvero migliore, Buon Anno e ve lo auguro con tutto il cuore.

Annunci

19 pensieri su “Buon Anno!!!

  1. Luisa G.

    Si chiama occupazione suolo pubblico. Ho fatto una piccola ricerca, questi sono i costi di Milano
    “marca da bollo €. 14,62 per la richiesta;
    – marca da bollo €. 14,62 per il ritiro della concessione;
    – canone di occupazione come da Regolamento COSAP (ESEMPIO 1 mq. occupazione costa più o meno € 4,40 al giorno.” . La domanda va presentata 30 giorni prima.
    Lo so, ho poco spirito natalizio. E’ veramente una guerra tra poveri. Una povera che per guadagnare qualche soldo ha dovuto pagare anticipatamente, altri poveri che avranno solo entrate senza spese. In tempi in cui si è tutti con l’acqua alla gola posso capire che la cosa le non sia andata giù.

    Buon anno Arthur 🙂 incrociamo le dita affinchè sia un anno un po più sereno per tutti quanti 🙂

    Mi piace

  2. @ Luisa: in effetti la notizia mi ha sorpreso e non poco devo dire. Ero rimasto a quei zampognari che vengono dalla montagna a suonare per il Natale in città, insomma di una cosa spontanea, un po’ come succedeva una volta. Ma avrei dovuto saperlo, oggi si paga anche l’aria che si respira e allora è “normale” che ci si faccia le scarpe a vicenda. E’ questa la cosa più insopportabile, perché questa vita vissuta così ci obbliga a guardare il nostro vicino in cagnesco e alla prima occasione…

    Ciao cara Luisa, un abbraccio per te ed uno anche per la tua mamma e il tuo papà. Salutami Franco.

    Buon Anno!

    Mi piace

  3. Ma non è Natale senza il suono delle zampogne!! anch’io ovviamente ho letto le due notizie.. e se la prima mi ha sciolto il cuore.. la seconda mi ha fatto cambiare totalmente umore.. anzi direi pure che sono diventata inacidita e incavolata!
    Spero che questo 2012 ci porti tutte quelle piccole cose che il 2011 non è riuscito a darci.. spero che molti problemi si possano risolvere nel migliore dei modi…
    e auguro a te un anno pieno di amore, gioia, serenità e salute… e ovviamente che qualche piccolo desiderio/sogno si possa realizzare anche per te… 😀

    Baci
    Lely

    Mi piace

  4. Ciao Arthur, grazie per aver letto da me, anche se sono l’Elle sbagliata 😉
    Io sono d’accordo con l’altra artista: o paghiamo tutti o non paga nessuno (non sono io l’altra artista), e poi oggigiorno di deve presentare marca da bollo anche quando si va a comprare una marca da bollo! 🙂
    Buon 2012 al suono delle zampogne (che fanno tanta atmosfera natalizia e neve e stelle anche quando non ci sono),
    Elle lo Spirito (nella casa).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...