Il blog!

dsc_0292rid

Photo di Ivana (Semprevento)

E cambiando discorso, così giusto per sorridere un po’, volevo oggi parlarvi di un’amica blogger, Ivana, Semprevento, (per gli amici Venticello&Ventolino).

Ci siamo conosciuti tra queste pagine mi sembra ormai un secolo fa e foto dopo foto, quelle da lei pubblicate nel suo blog fotografico, l’ho vista crescere, in un percorso insolito, visto che è diventata quasi da subito davvero brava.

Wow!!!

E sì, lei fotografa con il cuore, ma soprattutto ha quel che si dice, l’occhio fotografico, sa cogliere i dettagli, mai banalizzandoli, con una ricerca accurata, anche se l’impressione è di trovarsi davanti ad una foto estemporanea, quasi casuale. Insomma, il posto giusto nel momento giusto, e lei c’è sempre a quel che sembra.

Oggi scorrendo le pagine della rete, di foto belle se ne vedono tante, un po’ complice le nuove tecnologie -macchine fotografiche sempre più perfette e performanti -un po’ la voglia di sana competizione per fare sempre meglio, ma foto con l’anima, così come le chiamo io, non ce ne sono tante.

Una foto esprime emozioni e chi sa renderle al meglio, ha una marcia in più.

Ecco lei, Ivana, nelle foto la sua anima la mostra senza alcun ritegno, con semplicità, con l’umiltà di chi magari non se ne rende veramente conto, di chi non ha chiaro cosa voglia dire aver talento.

A lei piace fotografare, le piace perché in quel modo vive la vita, con i suoi colori, i chiari e gli scuri, con i suoi odori, e clic dopo clic ce ne regala un pezzettino, ricordandoci che anche così si può comunicare.

Un cuore e un’ anima in perfetta unione.

E questo è il magazine che le avevo dedicato per il suo compleanno…

ps: scusa Ivana, ti ho rubato una foto, potevo?  🙂

Annunci

14 pensieri su “Il blog!

  1. Sono totalmente d’accordo con quanto hai scritto. Ivana è speciale, ha un cuore grande e questo cuore lo si percepisce tramite le sue foto, lei ci mette proprio l’anima.
    Buona serata. Pat

    Mi piace

  2. Aurore2014

    Complimenti ad Ivana per il suo talento e la sua sensibilità che rendono speciali le sue foto! 🙂
    Bacio della buona notte a te caro Arthur. 😉 :-*

    Mi piace

  3. Concordo appieno con la tua analisi e le tue parole, come tu ben sai io sono amante delle immagini, almeno di quelle che mi sanno colpire con la loro profondità espressiva che va al di la della tecnica e della macchina fotografica stessa, io sono un estimatore dei blog fotografici, sia quello di ventolino, sia quello di Patrizia M ed ovviamente il tuo, tant’è che ogni tanto quando vengo colpito dalle immagini da voi postate, metto da parte ogni ritegno e azzardo qualche commento dando libero sfogo ai miei neuroni ancora vivi (i soliti due) che mi suggeriscono le sensazioni e le parole, questa caratteristica unita alla faccia di bronzo (bronzo… diciamo di latta) che mi ritrovo mi aveva portato in un passato ormai quasi remoto a gestire il mio vecchio blog dove davo spazio alle mie visioni e al mio amor proprio reso innocuo dai due sopracitati, poi dato che di eterno non c’è proprio nulla, forse nemmeno il tempo, tutto passa e nel migliori dei modi si modifica, ora appago questa mia pseudo caratteristica facendo visite random sui vostri meravigliosi blog fotografici.
    Gradita mi è l’occasione di ringraziare le persone sopracitate e di salutare tutti gli amicici di questo tuo bellissimo blog, Ciaooo neh! Alla prox.

    Mi piace

  4. Sì lo so che tu sei un amante delle immagini ed è ormai storia di quel bellissimo brano che avevi scritto “Vicoli, Antiche strade” e che accompagnava quella mia foto che avevo scattato a Lerici e che poi avevamo pubblicato in The Best Magazine_11. Ricordi? 🙂
    Grazie per le tue belle parole e grazie anche per quelle dedicate a Ivana e Patrizia, due grandissime amiche piene di talenti.

    Mi piace

  5. Ma dico io!!!
    Che bella sorpresa!!
    Che vuoi che ti dica?
    Concordo in ciò che dici sulle tecniche e i trucchi, i famosi ritocchini che personalmente a volte mi piacciono e altre no.
    Tu mi hai sempre spinto ad andare avanti e alla fine qualcosa di buono l’ho tirato fuori.
    Hai scelto una foto molto bella, ma non perchè è perfetta o chissà cosa.
    perchè è come io la vedevo.
    Una finestra di una casa che ha tanta storia, tante cose da raccontare, e che io so.
    E’ una finestra che se vuoi puoi interpretarla come credi.
    Senza dubbio profuma d’autunno, sa di silenzio. che sia dell’anima o perchè è un giorno assonnato.
    Ogni tanto vado in questa casa e la guardo con attenzione.
    E vedo tanti angoli che potrei fotografare.
    ora però mi son messa in testa di fotografare case abbandonate, ruderi che stanno crollando sotto il peso dell’incuria o semplicemente perchè non hanno avuto eredi.
    Ne ho adocchiate due. Una ha il tetto semidistrutto….e sono andata oltre. Dalla finestra che dà sulla strada si vede il cielo…e il titolo è già pronto. Ma ci vuole tempo e giornate di sole.Voglio il cielo azzurro.
    E qualche sera fa ho visto in tv un tipo che va in giro a cercare ruderi, vecchi magazzini e ci installa le sue opere pittoriche , statue e tutto quello che gli viene in mente.
    Poi le lascia lì, sono per tutti quelli che si arrampicano su una collina e vogliono fotografare il panorama e le con sorpresa troveranno anche l’arte di un personaggio stravagante.
    M’è piaciuta questa cosa, moltissimo.
    E mi son detta che poi tanto matta nelle mie idee non sono…anzi, pensa se fossi stata un’architetta!!! chissà che pazzie avrei fatto.
    Mi ricredo facilmente, l’entusiasmo si spegne, e ritorno sul mio passo sorridendo.
    Credo di averlo perso il treno molti anni fa. Ma non per la gloria, non per la fama . Semplicemente perchè ho percorso una strada che non era la mia. le scelte son state quelle e da quella scelta è nata Sara, la mia cucciola.la mia vita, il mio splendore di figlia.
    La storia sarebbe lunghissima.
    E ieri , ci siamo ritrovate insieme, mi ha aspettato all’uscita dal lavoro e….abbiamo parlato un po’, abbiamo parlato di quel bastone bianco che prima o poi dovrà usare.
    E mi ci è voluto tanta forza per trattenere le lacrime. Ma lei pensava a me, al mio dolore di mamma, e parlava come se nulla fosse…non un lamento , non una imprecazione.
    Già.
    Era un po’ che non affrontavamo il discorso e sono venute fuori tante cose, e io , io mi sono sentita così orgogliosa….è una donna, e che donna.
    Vedi, quando mi rubarono la mia macchina fotografica lei fu prontissima nel regalarmene un’altra.
    Ci teneva davvero a vedermi impegnata nelle cose che amo fare.
    E ci tiene anche oggi.
    E ci tengo anche io.
    Ora posso rigraziarti con una lacrimuccia.
    Arrivi sempre al momento giusto, quando sto per mollare…e questo, senza dubbio, significa qualcosa.
    Conosci anche la mia modestia….però questa foto ( che mi hai rubato 🙂 ) è veramente profumata!!!
    Ti abbraccio caramente e ringrazio di cuore tutti gli astanti…ad Alan se mi permetti gli mando un bacio sul naso!
    ventolinaTalentuosa

    Mi piace

  6. Visto che siam qui a parlar bene di una mia amica facciamolo fino in fondo.
    Ventolino non ha solo un buon occhio per la fotografia, è anche una pittrice con talento non indifferente. I suoi volti pieni di colore sono un fermento di armonie.
    Proporrei un applauso, lungo e davvero sonoro.

    Mi piace

  7. Ma dico io… ‘nnagg… Ventolino, non te l’aspettavi, giusto?

    Sai che io cerco sempre di spronarti e questo è un altro mio modo per farlo. 🙂 Tra l’altro ho buon gioco a dire il vero, sei diventata troppo brava, per cui dicendo che lo sei, vado sul sicuro.

    Ari_’nnagg…!!! 🙂

    Sì, la tua Pupina è una grande donna, ma ha avuto una grande madre, per cui se la matematica non è un’opinione… Scherzi a parte, lo è veramente, soprattutto per come affronta la vita. Quel giorno, quello del bastoncino bianco spero arrivi il più tardi possibile, ma in ogni caso, lo affronterà con coraggio, ne sono certo e stai tranquilla, mi sa che sarà lei a coccolarti.

    E’ bello tutto questo, bello perché questo mondo ha bisogno di persone positive, che malgrado tutto, sappiano sorridere.
    Che meraviglia la vita se fosse sempre così. 🙂

    Detto questo, quand’è che pubblichi dove sai tu i tuoi primi lavori?

    Guarda che ti controllo, mannaggia.
    Ti abbraccio anch’io, come sempre. 🙂

    Mi piace

  8. Mannaggia Martina, mi vai sempre in moderazione, probabilmente cambi “sempre” qualcossa… 🙂

    Sì hai ragione, la nostra Ventolino è anche una bravissima pittrice, ma vai a farglielo capire a quella testona.

    Ma a proposito, è da tanto che avrei voluto scrivere una recensione (delle mie) su di un’amica artista che con la macchina fotografica fa cosa meravigliose, tu pensi che mi darà il permesso di farlo?

    Ci terrei, così, senza dire nulla di trascendentale, solo ciò che io vedo in lei e… beh, sono tante cose a dire il vero, ma sono sicuro che riuscirei a trovare una soluzione che, male che vada, esordirò dicendo: Ecco a voi, sì proprio Lei, la Mia Amica!!! 🙂

    Vabbè, cerca di parlarle e poi famme sapè.

    Mi piace

  9. La bella e cara Martina… quanta voglia di chiacchierare un po’ con lei!!!
    Cosi vicina e così lontana…ufff!!!
    grazie Martina per le tue belle parole, mi imbarazzano.
    Tanti vedono in me buone cose e io invece mi detesto quasi….ho detto quasi… 🙂
    Ritorno con gioia…a RILEGGERMI I COMPLIMENTONI, quando sarò scarica che più scarica non si può!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...