Scriveregiocando 2010

La rivista da sfogliare…

(la bellissima foto di copertina è opera di © Morena Fanti)

Ed eccoci giunti alla nuova edizione del 2010 di “Scriveregiocando”, la bellissima iniziativa curata da Morena Fanti, che ogni anno, per Natale, raccoglie racconti e poesie… per usare le parole di Morena Fanti, “un regalo pieno di dolcezza e di ironia, di tradizione ma anche di irriverenza e giocosità, un regalo che scalda il cuore e che fa riflettere…”

               Ovviamente, anch’io ho partecipato con un racconto di nonno Archimede  e, per l’occasione, anche con due poesie scritte da mio padre Santi, “Un bambino che nasce” e “Ombre” che molti di voi conosceranno, avendole già pubblicate qui sul blog.

Ma visto che ultimamente sono un po’ come il prezzemolo ( 🙂 ) ho curato oltre che l’immagine di testata del sito “Sriveregiocando”, anche il progetto grafico della versione Magazine su Issuu, tutto da sfogliare, ammirare e leggere”,   (oramai lasci la tua impronta, il tuo stile. Si riconosce la tua “fattura” così come si riconoscono i vestiti di Armani… © Solindue, che ringrazio con tutto il cuore… ) insomma, non “ci” siamo fatti mancare nulla, e spero, con quest’ultima mia fatica, di aver fatto felici tutti gli autori che hanno partecipato.

A questo punto, non resta che… beh, senza girarci troppo intorno…  Buona Lettura. 😉

Annunci

26 pensieri su “Scriveregiocando 2010

  1. Alanford50

    Ho letto per la prima volta “Ombre” la bellissima poesia di tuo padre, un pensiero struggente su di una realtà che condivido appieno, quel senso di strana solitudine che assale pur essendo tra le moltitudini di genti, la consapevolezza di essere isole in un immenso mare, isole costrette a galleggiare ed a muoversi alla ricerca disperata di altre isole con cui condividere quel senso di troppo grande a cui il mare ci condanna, isole costrette a guardarsi, ma mai a toccarsi, sfiorarsi, parlarsi, capirsi, a non amarsi, isole costrette unicamente a guardarsi prima di riprendere la solitudine del mare e del vivere.

    Mi piace

  2. Grazie Amico Arthur, e a tutti gli amici tuoi
    mi avete fatto entrar dentro una fiaba bella, e
    tra poesie , stelle e neve , ritorna una dolce attesa:
    L’arrivo di Un Bambinello.

    Ti abbraccio
    Gina

    Mi piace

  3. Silvia

    Avevo già letto di questa iniziativa di Morena Fanti, l’anno scorso, è già allora l’avevo trovata fantastica.

    Il magazine è divino e condivido in pieno il parere di Solindue, il tuo stile è ormai inconfondibile, ed è troppo azzardato se ti definisco il “pittore del magazine”? 😉

    Ciao Arthur, buon fine settimana e un saluto va anche a tutti gli autori di scriveregiocando, che ci hanno fatto sognare un po’ e a Morena fanti.

    Mi piace

  4. Luisa

    Arthur, diglielo a nonno Archimede che c’è ancora gente che ha voglia di dire “e poi”, che ha ancora voglia di ascoltare e di condividre un momento sereno. Sono i piccoli momenti sereni che aiutano ad andare avanti 🙂 Bella le poesie di tuo padre e anche il cucciolotto fra le braccia della mamma…veramente non capisco con che cuore si possa rinchiuderli in buste di plastica e gettarli nella spazzatura(lo so, nonc’entra niente).

    Mi piace

  5. @ Alan: grazie Alan, mio padre era un poeta sensibile attento alla realtà che lo circondava, ma il suo pensiero era sempre positivo, la speranza di un mondo migliore.

    Ombre è forse la sua poesia più bella.

    Mi piace

  6. @ Sonoqui: grazie a te per averci letto e grazie a Morena Fanti per aver da ormai dieci anni, raccolto intorno a se autori che parlano di fiabe che sono dentro ad ognuno di noi.

    Mi piace

  7. @ Luisa: sono sicuro, cara Luisa, che nonno Archimede sa benissimo che tu sei una persona che ha sempre voglia di dire “e poi”, perché conosce il valore dello stare insieme e tante volte lo hai dimostrato.

    Le poesie di mio padre sono molto belle, è vero, e quella foto l’avevo già pubblicata nel mio blog fotografico. L’avevo scattata qualche anno fa, in un momento molto tenero tra madre e figlio. Come avrei potuto farmi sfiggire una cosa del genere? 😉

    Grazie e buona serata.

    Mi piace

  8. pensierieperline

    Arthur!! ma come, rivoluzioni il tuo “mondo” e non mi dici niente?? ‘nnaggia
    intanto ho trovato cosa leggere 😀 scriveregiocando la trovo un’ottima iniziativa.. penso che per l’anno prossimo chiederò a Morena di farmi partecipare 😀
    Buona Immacolata 😀

    Mi piace

  9. @ Laura: e già, aria di cambiamenti e come vedi, sono cresciuto, pur (come mi ha detto Luisa in un orecchio…) mantenendo le origini.

    E’ solo una questione di radici… 🙂

    Buon Immacolata anche a te.

    Mi piace

  10. @ Pensierieperline: ‘nnagg… volevo venire a dirtelo, ma tu sei sempre in giro per supermercati e allora… 🙂

    Hai visto che meraviglia questo numero di scriveregiocando? Ci sono tanti bei racconti e poesie. E’ un bel momento d’incontro ed io sono felice di aver partecipato.

    Mi piace

  11. api

    come sempre…bravi, bravi e bravi! (odio il superlativo, scusate…)
    complimenti a tutti voi e un caro augurio di giorni sereni e gioiosi, perchè no?
    per le prossime feste 🙂

    Mi piace

  12. @Arthur: hai ragione HAHAH sono sempre via per supermercati!! se non altro per la mega spesa pre-Natale avrò qualcosa da leggere che non sia la lista della spesa e che mi distragga da questo stress 😀

    Mi piace

  13. Fra tante disavventure ho incominciato a sfogliare e leggere le prime pagine e le poesie.E si che queste letture quando arrivano sono veramente un toccasana!:-) Peccato non aver tempo ma quello verrà pian pianino..Ebbene ,questi racconti , poesie e illustrazioni, per me sono simili agli addobbi dell’albero di Natale..Un angioletto lì..un Babbo Natale qui..un cristallo di ghiaccio in basso..un cuore di vetro in alto ..e così via!Tanti Complimenti a Tutti!

    Mi piace

  14. @ Carlotta: sono letture serene, che parlano di sogni ma anche di vivere insieme, che poi è la cosa più bella. Grazie, Carlotta, a nome di tutti, dei complimenti.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...