‘giorno!

giorno

E così dopo Natale e Capodanno arriva l’Epifania, che come anche chi non ci crede di sicuro, tutte le feste le porta via. Che poi al pensiero mi viene anche da ridere, visto che di feste, durante queste feste, non è che ne abbia viste tante, ma tant’è che la crisi c’è, così giusto per fare una bella rima, come quella volta al Colosseo, un giorno come un altro, forse festivo o forse no – ma questo cosa vuoi che importi? – che Ernesto era riuscito a farsi dare da Camilla un appuntamento al buoi, nel senso che non conoscendosi non avevano neanche utilizzato la classica rosa coltivata alle falde del Monte Orticaria, ma solo se dopo una luna piena e un acquazzone tipico di quelli estivi, fosse venuto fuori un bell’arcobaleno dai tipici colori splendidi e ruggenti (???), tipico di quei luoghi se solo si ha la voglia e la pazienza di crederci, che tra le altre cose mi fa venire in mente quella volta a Castelgaglioffo, tipico paesino delle Alpi Apuane a metà strada tra Crocette e Abbade del Marco, che sorge a 312 metri sul livello del mare, girato l’angolo a destra non prima di aver fatto quel solito curvone che s’intravede giusto in fondo al viale, nel vicolo dei Campanari c’era una casetta piccola piccola dove il Morellino di Scansano andava a suonare la fisarmonica, e sì perché a quell’epoca e non vi dico quale, altrimenti poi mi contestate la veridicità delle notizie storiche, capitava di trovarsi nella centralissima piazza della Repubblica ad aspettare che Maremma lo Stralabbico, detto anche Grillo del Feudo delle arance tagliate con le sorbole del Perugino, si decidesse a raccontare di quella volta che a Sirolo, tipica spiaggia dei Balcani superiori, conobbe la sua bella, che poi, a dire il vero lì son tutte belle e, infatti, uno di questi giorni mi sa che ci faccio un salto, a fare direte, così solo per vedere, rispondo e chissà se c’ha ragione quel detto che chi di bello incomincia è a metà dell’opera e mi sa che per essere solo il 2 di gennaio io abbia incominciato bene – non vi pare? –  tra un disorientamento letterario e l’altro, una lettera che va di qua e una che si riattacca un po’ più in là, la voglia di ricominciare disorientando_mi_ci c’è tutta, ma se ci fosse il mare sarebbe ancora meglio e, beh, se non sono stato chiaro, la prossima volta ve lo spiego meglio, appunto.

Evvabè, mannaggia, Buon Inizio!

Annunci

31 pensieri su “‘giorno!

  1. Beh non poteva iniziare in modo migliore questo nuovo cammino insieme nel blog ..Arthur sei di una simpatica straripante !!! Uhmmm sai che non sapevo che Sirolo fosse nei Balcani superiori…bisogna che vada a riaggiornare le mie nozioni di geografia !!! ( sorrido e rido )

    Mi piace

  2. Silvia

    Sono perfettamente d’accordo con Quelfilosottile, tu con i tuoi ormai ben noti disorientamenti sei simpaticissimo e come inizio sono perfetti.
    Buon inizio anche a te. 🙂

    Mi piace

  3. Ah ah ah…Bene Silvia , vedo che siamo in sintonia riguardo ad Arthur ! In questo inizio d’anno dal cielo grigissimo ( qui ) il suo post è stato un caldo raggio di Sole !! Se vuoi, quando ti farà piacere passa a trovarmi nel mio blog :))
    Rosy

    Mi piace

  4. Te l’ho già detto, caro Arthur, che tu porti il sole anche in giornate di pioggia come oggi e di un po’ di grigiore dentro l’anima come la mia di questi tempi.? .. ahaahah, mi sono proprio divertita a leggere il tuo nuovo disorientamento, attento a non andare troppo fuori strada e sbattere la testa! Eventualmente ti vengo a soccorrere io.. 😉 Davvero un buon inizio, grazie! 🙂

    Mi piace

  5. Beh Marta, se non fossero incasinato non sarebbero disorientamenti letterari. Era stata infatti una mia amica blogger Elle a chiamarli così, visto che ogni tanto vaneggiavo in qua e in là. 🙂

    Buon inizio anche a te cara Marta. 🙂

    Mi piace

  6. Se non portassi il sole in queste giornate uggiose sarebbe veramente triste cara Laura, o perlomeno, ci provo, d’altronde un sorriso ci sta sempre.
    Buon inizio d’anno anche a te. 🙂

    Mi piace

  7. E quanto mi piace il fatto che tu adori i miei vaneggiamenti Patrizia, ma tannnnnnnnnto tanto tanto. 🙂

    Sai che oggi si sposa la pupona di Ventolino? 🙂

    Mi piace

  8. Arthur, oggi si sposa la pupa di Ventolino??? Non lo sapevooooooo, che bello. Chissà quante lacrime farà Ventolino, sarà emozionatissima, lo sarà più della sposa 😛
    Auguroni a Sara e al consorte, W GLI SPOSI :-p :-p
    Ciaoooooo

    Bacione vaneggiatore adorabile ahahha

    Mi piace

  9. Calo

    Egregio Sig. Arthur desideravo comunicarLe di averLa citata in giudizio per “concorso in sbellicamento reiterato e compulsivo” insieme ad un altro mio amico. Lei per le sue strepitose e disorientate divagazioni letterarie che hanno raggiunto il clou in quel “appuntamento al buoi” (sarà mica stata una stalla o un locale a tema ^_^)… lui per questo sms inviatomi stamane:”Ti desidero, voglio trascinarti a letto, piegarti, farti sudare, inondare il tuo corpo con il mio calore… Ti aspetto: Tua, Influenza.”
    :-))
    Mi sono già informata col giudice: per questo reato dovrete scontare un anno di… procacciagione di sorrisi aggratisss! 🙂

    Mi piace

  10. Ussignur..oggi mi fa un tantino male la testolina e mi sono persa un attimino…

    Ripasso domani e chissà che non riesca ad orientarmi un pochino fra tutte quelle parole che si sa da dove partono ma non dove arrivano..

    un sorriso per te 🙂

    Mi piace

  11. Mizzica Calo, denunciari mi voi? ‘nnagg… !!! 🙂

    beh, se non altro ti sei fatta due risate.

    ps: il giudice è amico mio, che in effetti è amico dell’amico, per cui… 😆

    Mi piace

  12. Oh oh oh oh Alessandra, ti ho fatto aumentare il dollore alla testolina?

    Mannaggia, come posso fare per rimediare? Abbi cura di te mi raccomando. 🙂

    Buona serata con due sorrisi, visto l’infortunio capitato tra capodanno e l’Epifania. 🙂

    Mi piace

  13. Sì sì Patrizia, oggi è il giorno del Si, per cui aspettiamoci un racconto fotografico da Ventolino che arriverà senz’altro.

    Ciao cara, buona serata e buon fine settimana.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...