A tavola con Carlotta… Alici in carrozza e Zuppa dolce di pane e cioccolato

Ed eccoci di nuovo con le ricette di Carlotta, la nostra cuoca preferita che, questa volta, ha voluto regalarci un secondo e un dolce, entrambi i piatti semplici e facili da fare, giusti per una serata d’estate con gli amici magari in riva al mare.

Buona lettura e, mi raccomando, prendete appunti, ma soprattutto, provate a farle, magari dicendoci pure come è andata.

Senz’altro benissimo!!! 🙂

Alici in carrozza 

Ingredienti per tre persone:

  • Mezzo kg di alici grandi e freschissime
    1 o 2 uova a seconda della grandezza
    farina tre cucchiai
    pangrattato tre cucchiai grandi
    provola o scamorza affumicata 120 gr.
    sale e pepe a piacere
    olio per friggere q.b.
    per decorare: spaghettini crudi, aneto e limone

Esecuzione 

Eliminare  testa, interiora e spina centrale delle alici (o acciughe) e lasciarle sbiancare sotto un getto delicato d’acqua fredda per eliminare residui di sangue. Battere le uova intere con la forchetta in una terrina aggiungendo sale e pepe a piacere(se si gradisce un insieme più saporito si possono salare con il pecorino). In un vassoio versare la farina e in un piattino, tagliare la provola o scamorza a bastoncini della dimensione di una sigaretta più o meno a seconda della misura delle alici. In un ultimo vassoietto versare il pangrattato e tenerlo a portata di mano. Si procede asciugando le alici (o acciughe) passandole nella farina senza che si formino grumi, poi nell’uovo. Infine si prende il bastoncino di provola o scamorza e si inserisce al centro dell’alice .Con un’altra alice si procede allo stesso modo e si fanno combaciare, con in mezzo il ripieno, come se fossero un raviolo. A questo punto si passano nel pangrattato dopo che la farina con l’uovo le ha sigillate insieme e si friggono nell’olio caldo ma non bollente in modo da cuocerle bene all’interno. Spezzare una piccola quantità di spaghettini  friggendoli finché non diventano  dorati e impiattare decorando ponendoli poi di lato come un piccolo ventaglio,aggiungere qua e là qualche foglia di aneto e una fettina di limone su tre alici composte una sull’altra e così decorate.

Nota: Possono essere sia un contorno che un secondo a seconda del menù,sono nate come piatto tradizionale della nostra costiera Amalfitana che raccoglie una varietà infinita di ricette leggere e gustose essendo un affermato luogo di villeggiatura anche eno-gastronomica tra i più rinomati nonché esclusivi.

Zuppa dolce di pane e cioccolato

Ingredienti:

  • Avanzi di pane di ottima qualità 300 gr. circa ( tipo panelle cotte in  forno a legna)
    una bustina di panna
    due uova
    4 cucchiai di zucchero di canna + due per rifinire
    un bicchiere scarso di latte
    tre cucchiai di gocce di cioccolata
    una bustina di cannella
    un bicchierino di marsala all’uovo
    burro per imburrare

Esecuzione

Tagliare a dadini il pane raffermo, imburrare una pirofila. In una ciotola sbattere le uova con una frusta e lo zucchero di canna. Dopo che si è formata una spuma, incorporare una bustina di panna, il bicchiere di latte a temperatura, cannella, il bicchierino di marsala. Porre il pane tagliato nella pirofila,aggiungere il cioccolato ben distribuito e versare il composto a base di uova in modo che inzuppi fino alla superficie tutto il pane. Per ultimo distribuire le altre due cucchiaiate di zucchero e mettere al forno già caldo per venti minuti circa. Sfornare e mangiare a piacere, freddo o caldo come dolce al cucchiaio. Decorare con polvere di cioccolato e un bastoncino di cannella messo a croce o in piedi in modo da reggersi l’uno sull’altro.

E che il gusto sia con voi!

Annunci

42 pensieri su “A tavola con Carlotta… Alici in carrozza e Zuppa dolce di pane e cioccolato

  1. Io l’ho letta, l’ho pregustata e l’ho pubblicata. Ho comprato le acciughe e stasera me la gusto ben bene e so già che sarà fantastica, anzi, dippiù, dippiù. 🙂

    Mi piace

  2. Wowwwwwwwww, entrambe buonissime. Il pesce azzurro mi piace un sacco e questa ricetta è sicuramente di quelle che poi finisci con il “leccarti i baffi”.
    Il dolce poi, slurppppppppp, se solo penso alle gocce di cioccolato fondente (le posso mettere fondenti vero??? ) allora io ci vado a nozze 🙂
    Brava Carlotta, ottime ricette e pure alla mia portata. Grazieeeeeeeeeee

    Mi piace

  3. Silvia

    Adoro le acciughe e poi è un pesce che fa benissimo ed è sempre gustoso.
    Grazie Carlotta, un appuntamento questo sempre molto gradito.
    Ciao Arthur.

    Mi piace

  4. Carlottinaaaaaaaaaaaaaa e il vinooooo?????? che vino bevo???’ ossantiviticchi del Vermont!!!
    …senti ciccina cara o perchè un me la fai te l’esecuzione??’ lo so già che mi ci incarto con le alici e gli spaghettini poi…devo stare attenta a non mangiarli!!! sai com’è , presa dalla foga del ” come son buone”” mi mangio pure quelli…. 🙂 son fatta così io , devo assaggiare tutto ciò che è nel piatto di portata! Che ingorda!
    A parte gli scherzi, le tue ricette sono sempre uno schianto…devi solo aggiungere il vino ..la limonata nel caso può andar bene? o dici che stringe troppo? hihihihiihih..
    Passiamo al dolce…su quello mia cara nulla da dire…e ci bevo anche il vin santo…tanto mi piace anche quello e poco male se non ci dice…a me lo dice sempre!!!

    Son contenta sai…contenta perchè sei riuscita nel tuo compito, significa che pensi a noi…e questo mi fa davvero pavoneggiare…ecco!
    Son giorni un po’ salatini questi ma te riesci sempre , persino con una ricetta a rendere le cose migliori…la Erzy ti fa un baffo a te, ma non glielo diciamo che sennò s’impiccia con me te e LUI 😆
    E ora vado di là sperando che aggiorni la casa della sbarbatella perchè devo scarrellare mezz’ora prima d’arrivare ai commenti finali… c’ho il dito pensile!
    Un bacio tenero!!!
    ..ps di là ci passo dopo…devo fare a pappa a Saretta….l’è un po’ spentina….

    Mi piace

  5. Antonella

    bene bene, guarda un po’ che bello , ci voleva proprio ! cara Carlitass, che copio vergognosamente le tue ricette da un po’ , gia’ lo sai …. domani voglio provare la prima ricetta anch’io, pero’ ha ragione Vento : che vino ?
    per ora grazie SSSMMMACCKKK !!!!!

    Mi piace

  6. pensierieperline

    Allora Arthurino dicci com’era l’acciughina?!?! buona?? 😀
    Urca la Carlotta non si smentisce mai ogni tanto ti passa qualche ricettina che solo a leggerla si sbava… a me è venuta fame ancora!!! aaaaaaaaah :((
    Complimenti alla Carlotta che ci regala queste “perle” e a te che le pubblichi e che non le tieni solo per te 😀

    Mi piace

  7. Eccooola!Allora come vino..vediamo un pò…Vi dice qualcosa un Biancolella d’Ischia,giusto per non far torto alla mia terra?Lo trovo perfetto!O un Ravello o,se vi và leggermente frizzantino, un Muller Thurgau?A voi la scelta,le case vinicole non posso dirle sennò faccio pubblicità.A te ,Ventolì,se vieni te le faccio io,il vino è un pò fortino ma tu non fai storie vero?Gli spaghetti li mangio anch’io,ad Amalfi,per esempio aggiungono nel piatto una salsina che ricorda l’Ajoli,e prendo gli spaghettini e li mordicchio dopo averli intinti nella salsa che è un pò densa,giusto per assaporarli meglio.Oddio spero di non essere baraccata per quando vieni tu!A volte mi vengono gli attacchi di panico con brividi blù se penso a quello che mi capiterà tra un mese..lo so fa un pò schifo ad immaginarmi..Abbiate pazienza,poi ritornerò in me!Grazie a tutte voi per i commenti!

    Mi piace

  8. …vada per il prosecchino…uhmmmmmmm le bolle mi fanno gioia…
    mi solleticano l’allegria, ecco!
    Carlottina cara…ma io posso pure dormì sul cassero…cioè su un tappetino per tessa…l’importante è chiacchierare…dove siamo non ha importanza…è la compagnia che conta…sciocchina!!
    Io sono una donnina in gamba sai e mi adatto a tutto …anche al sacco a pelo sulla spiaggia…ma che vuoi che mi freghi???? Basta non ci sia capo di nudusti a giro…certe cose un si possano vedè…specie se ho bevuto in allegria….se rido un mi ferma nemmeno l’idrante cinese…
    / tanto lo so che quell’altro c’avrà da dì qualcosa… ma a me un me ne frega nulla, anzi, dato che è fattp con l’accettino si guarda se gli smusso qualche angolino…e pure la codina ritta di scorpione) 😆 …e comunque la limonata la bevevo con le alici….ma te c’hai suggerito i bini….li bevo tutti…tanto il vino mi fa buon sangue…e l’omo vive!!
    ora vo a prede la mi ciospina..mi farò morì di crepacuore…glielo dico sempre ma lei un ci crede…dice che sono una roccia…sedimentata!..ma che vorrà dì???..che son vecchiotta???
    boh!
    baciccioni a tutti…semo in tre gattini…ma che gattini!!!…..

    Mi piace

  9. Gattini nobili col ciuffo e la medaglia al valore..questo è certo !Un baciotto cara Venticè oggi sono un pò tristina sarà perchè mi sono stancata di spolmonarmi per far capire che non sono nudista(tu non c’entri Capitàno..)ma qua si gira e si rigira e si ritorna sempre allo stesso punto!Domani è un altro giorno ed anche dopodomani..

    Mi piace

  10. ..porca miseria, Carlottina Carlitasss MIA!!!!
    ma chi è che ti vuole nuda??? lo frantumo!!!
    Porca miseria un c’è mai pace tra le vigne liguri!!
    ..potresti metterti quelle guaine color carne che fanno da mimetica ai nostri corpi statuari di per sé, che ne dici? passi veloce sfilando la tua siluette e tutti pensano che sei nuda! Almeno smettano di rompe le uova nel frigo!! Che ne dici?
    la tristezza …dagli una bella pedata…lo sai che fa male alla pelle? e che rende nevrotici e poi devi andà dallo psichiatra perchè sei depressa e non dormi e non canti e non cucini più e forse poi accade che non mi vuoi più bene???
    Mi faresti un grosso torto, sà!!!
    Uno di questi giorni ti mando il Vernacoliere…ti sbricioli dalle risate..l’è un po’ volgarotto ma lo mettano come civetta fuori dalle edicole…sicchè lo leggano anche i preti…si faranno il segno della croce almeno 10 volte e diranno 40 preghiere…poracci…pure i bimbi , ecco dove le imparano le parolacce!!!
    fammi sapè come ti senti…e se le cose un son tanto belline ti chiamo anch’io..son gelosa di capitan conforto… ti voglio confortà anch’io!!
    baci a tutti e BUONGIORNO capitano….
    PS…metto un video…spetta che lo cerco…

    Mi piace

  11. Buon giorno ragassuole, oggi arrivo in ritardo, tante cose da fare e tante cose fatte.

    Buon pranzo e… ‘nnagg… non mi invitate mai a pranzo, ‘nnagg… che donne!!! 🙂

    Mi piace

  12. Ma il Vernacoliere è il Vinaio o un altro?Comunque a prescindere mi garba!Fosse per caso straniero come volfango e, chissà, proprio tedesco.. casomai andiamo tutti lì da lui , lo spead schizza alle stelle e noi ci facciamo il condimento della pasta e pure la zuppa di cozze!Venticè prepara i bagagli!!!

    Mi piace

  13. Carlitasssssssssssssssssssssssssssssss!!!!!!!!!!
    pronto??? o bella!!! preparati che arrivo presto presto…accuorta accuorta…mi sa che lì da te son tutti dei tamarri!!! ma io c’ho il sondino per certi ceffi…vengon tutti da me ma io non ho il cervello bollito…un po’ fritto magari si…ma è così croccante !!! Sono una creativa demodè…alla Tina Turner…anche se lei è una felina doc ed io una pantegana bionfa…ma c’ho maso …moltooooooo!!!
    Per esempio ti dico subito che il tipo con cui sono andata a fare una passeggiata lungomare , non mi chiamerà più…ed io il perchè lo so!!! 🙂
    Dunque, sono a casa, stanca morta e lessa….ma una capatina per avvisare che va tutto bene la dovevo fare…Sara sta bene, Wow e questo conta!
    Tesora, il Vernacoliere è una rivista da leggere , scritta in dialetto…
    I Vinaio un v’entra nullaaaaaaaaaaa…lui infiasca e basta… 🙂
    Felice di averti sentita.e visto che ci sono se anche la Pat mi da il numerino magico , la chiamo…così le fo sentì come dico”””” prrrrrrontoooooooooooooo!!!”””” ma sarò troppo brava???!!!!!! che donnina tutta casa e casa che sono!!!
    E oensando alla casa…penso al mi Mirkino,♥..o rospettino mio chissà dove sei…me lo domando sempre… ma nessuna risposta! ti porto nel cuoricino mio…lo sai vero?
    Arthurrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr aiutami..sto tanto inguaiata!!!
    Soffro…mi manca la mia metà …..ah ecco perchè mi sentivo leggera leggera….
    e ti volevo dire che oggi ho chiamato la mi Carlottina, quella santa donna…umile e remissiva….
    semplice semplice…
    .Mi pare la Giovanna d’Arco!!!….se continua così sente le “voci pure lei” 🙂 che Donna!!!
    Bon , la mia apparizione l’ho fatta , ora torno negli inferi..domattina all’alba mi devo alzare…ma non ho sonno…son troppo snella di pensieri!
    Un bacio immenso a te e alle mi donne…
    ventolinella alla ricerca del sonno!

    Mi piace

  14. Ma cara la mia Ventona? Umile e remissiva io?Macchè, una volta..!Ora mi son fatta un macigno,qua dobbiamo farci valere se vogliamo andare avanti,sennò ci liquidano,come m’ha liquidato un falegname che per testarlo per lavori più importanti,l’ho messo alla prova facendo applicare delle bacchette reggi mensola e inchiodando il retro di un cassetto che s’era scollato!50 EURI!!E senza fattura,quando gliel’ho chiesta m’ha guardato come se parlassi in aramaico.Punito!Niente lavoro,voleva, per modificare delle porte,il prezzo che costavano le porte nuove!Niente ragazze coccodè da queste parti o,perlomeno,non più .A proposito, Saretta sta meglio?Ne sono felice.Ovvio ,non c’entra con le coccodè,ma con le ragazze si,sono sicura che presto sarà a mare che nuota come una sirena!
    Perbacco Capitano,nonostante la crisi (di presenze)siamo ad otre 20 commenti per le mie ricette!Un record,ce lo ricorderemo,spero che avrete piacere di cucinare codeste ricettine,e vi auguro ottimi buffet con gli amici all’aperto e sotto la luna.Un bacio a tutti i presenti.Hi Scutatrice!! 🙂

    Mi piace

  15. Rileggevo..e,a proposito,poi me la racconti la storia del tipo al lungomare che certamente non incontrerai più?Quella secondo me,sarà da metterla col video su Youtube tra le gag più esilaranti dell’ estate 2012!

    Mi piace

  16. gnorno Capo!!! ndò sei????? cucù!!!
    ♫♥ Carlottina carissima…..
    O tesora!!!! ma se’ondo TE penso davvero che tu sia remissiva e umile????
    hahahhahahah i fai schiantà la panza!!! seeeeeee, era in senso ironico!!!
    Nella tua complicatezza sei semplicemente complicata assai , per chi non ha la chiave!!!
    c’hai la serratura con la combinazione, ma una volta aperta..è un casotto:-) perchè cambia ogni ora!!!!
    :lol sono una forza della natura vero? che ci vuoi fare..mi vengon così…spontanee.
    A parte gli schrzi..come faccio io a cucinà le tu ‘osine bone se Sara odia il pesce???? qualsiasi tipo…un c’è nulla da fare!!! anche l’odore 😦
    Comunque vista la situazione non posso neppure darle il dolce…emaremmina!!!
    Sara sta bene…non si sente tanto in formissima ma ha già le sue pretese….uh…!
    Ma io l’amo e pellei fo tutto…mi sbudello pure! espressione tipica mia e dintorni…non è una parolaccia…lo specifico , tante volte il Capo pensasse che sono volgare….sai credo sia un po’ teso…e magari nota tutto anche quello che non c’è!

    Per quanto riguarda il tipo…ahahahhaha ma che vuoi, io son preziosa e quindi….
    il fatto è che non sono stata stesa dai suoi discorsi delle famose discipline orientali…mantra e carma, desideri e pensieri coscienza cosmica e quant’altro…pensava fossi ‘gnuranta come una baccella…e invece gli andavo dietro…c’avrà rimuginato su…e poi io , lo sai, non me la tiro…non fo la saggia o la mitomane…se mi parli di regole di vita non mi puoi dire che ti pagano tremila euro per parlare ad una folla….d’insicuri!!!
    Io già c’ho le mie…ma figurati se pago….comunque a prescindere ..tanto era vecchio!!! hahahhahahahah…un bacio mia dolce tenerona…
    ma “Hi” che vordì?????
    hola querite!!

    Mi piace

  17. BuonGiorno care ragazze, eccomi rientraro, appena arrivato e già penso a voi, mannaggia… 🙂

    Ma cosa è successo? Ventolina che è diventata saggia e Carlotta che invece è arrabbiatissima con gli uomini, mannaggia, che novità direbbe l’Arthur sorridendo. 😉

    E allora, cara Ventolino, non so come hai fatto, ma complimenti per non esserti lasciata trascinare dalla Carlottina sul solito discorso uomini/donne, quindi brava, invece a Carlotta devo dire una cosa, sei sicura che non esistono quegli amici che dici tu?

    ‘nnagg… ed io cosa sono, un sedano lesso? 😦

    Carlotta, Carlotta, ha detto giustamente la tua amica Venticello, se vuoi vivere, qualche compromesso devi accettarlo, non esistono uomini/Compagni perfetti così come non ci sono donne/Compagne perfette e la stessa cosa vale per gli amici. In ogni caso, la disponibilità deve essere a 360 gradi, altrimenti le cose non funzionano, oppure uno compensa le mancanze dell’altro e viceversa. C’est la vie! 🙂

    Ciao, a dopo. 🙂

    Mi piace

  18. E chi dice che non saresti l’amico perfetto caro il mio Arthur,per giunta a te piacciono le donnine giovani e toste immagino,quindi manco il rischio della “ripassata”(tanto per usare un termine Ventoliniano).A proposito, la Venti sfotte,pare che per lei sia lunatica e complicata e forse anche un pò coccodè,ma io la perdono,il caldo è forte ed io non ho tempo di arrabbiarmi,poi son certa che così qualcuno in cielo mi vuole più bene.
    Ventolì.. vedi che qui a Napoli e dintorni,compreso il mio illustre parente,si dice :”Qua nisciuno è fesso”.. Bella la tesorona mia,e con questo..pace.

    Mi piace

  19. Comunque Carlotta, Venticello non ha detto di te tutte quelle cose, lei scherza, alle volte fa la Pisanella che di più non si può, e di te parla sempre un mare di bene, guai chi ti tocca e pensa che se sapesse che vengo a farti una carezza così giusto per farlo, mi sgriderebbe tanto tanto. 🙂

    Pensa a quello che scrive su di me, a quest’ora avrei dovuto morsicarla tutta, dall’alluce alla cima dei capelli e si che non c’è molta strada da fare, ma lo pensi che lavoraccio, morsica qui e morsica là? 😆 😆 😆

    Mi piace

  20. Ti ho già detto che non me la prendo,anche se volessi ,non avrei fiato sufficiente,troppo andirivieni!Non c’è bisogno dei pesi .
    Cara Pat,il nostro Capitano sa benissimo che gli voglio bene e se fosse qui sarebbe il mio migliore amico e butterei dalla torre tutti gli altri!Lo sa così bene che non ce lo diciamo quasi mai.!

    Mi piace

  21. Quindi immagino gli esempi che hai davanti agli occhi..io non porto il conto,un marasma,un blob,un mostro a 10 teste..quando ti capita una persona perbene,è come mettere in un casotto dei maiali,aria delle Dolomiti prelevata alle 5 del mattino dalla cima più alta(la forchetta!)

    Mi piace

  22. ahahhhahahahaha che birbante la Carlottina del Capo”””
    però, scusate la mia ottusaggine…ma io tutta ‘sta saggezza quando l’ho sprigionata???
    no perchè io un la vedo!!!
    la mi Carlitasss forse s’è offesa perchè ho scritto che è complicata?’ o ma l’è vero ed è un complimento!! vale a dì che chi le si avvicina dev’essere speciality ..altrimenti, smammare!!!
    Ma vi pare???
    ..e poi caro capo io e Carlitass ci amiamo a vicenda…lei è ciò che io non sono…e posso solo imparà la classe… lei di me può godere del mio accento….la calata pisana Florence livornese..e un po’ lucchese all’occorrenza….la classe mica è questa….
    Il fatto è che ti parliamo alle spalle…hahahhaha io l’omini li sbuzzerei e li infilerei con lo spiedino…
    ma chiaramente te non lo devi sapè….nel senso che se siccome sei lontano ti vorrei come amante…e siccome puoi essere anche vivino ti voglio come amico del corassson…..ma siccome c’hai un mucchio di donnine..le vuoi tutte fresche e rosee come mamma l’ha fatte…al solito, bisogna accontentassi dell’amicizia….ma anche quella va tenuta sotto controllo!!!
    Io la saggia un la so fare..preferisco andare a giro nuda… col pareo di Cesira trasparente..ora vedo ora non vedo!
    Occhio Carlitasss , qui ci vonno fa litigà 🙂
    o come siamo bischeriiiiiiiiiiiii …. ma che c’importa …un si frigge mica coll’acqua noi!!! al massimo col brodino di galletto….l’è più bono della gallina!
    Via…ora si sgomma verso le bracciona di Morfeo…vedessi come l’è aitante..e non sgocciola!!!
    Ciao bella gente…un bacissimo al mio capo..tanto pi mi mette sul cassero, lo so…mi farà la zuppa..e mi dirà ” mi hai deluso””” uffffff ma io Gli voglio bene uguale uguale!!!
    baci

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...